Scrivania di lavoro di Alberto Acquaro


UN' ALTRA POLITICA


Firenze, 22 giugno 2013

     Molti chiari segnali ci hanno dato la certezza di vivere un evento epocale, caratterizzato da bruschi mutamenti a livello globale   (vedi  "Il Cammino del Pensiero umano"   visionabile e prelevabile in questo Capitolo,  appena sopra le Lettere agli Italiani).
L'evento in questione riguarda la progettazione del software  ed  è significativa la   testa della classifica delle città  che più si sono interessate a quanto lì scritto :
      1.  Seattle  con  3.050  punti,   città ove risiede la Microsoft
      2.  Una  città svedese  non meglio precisata con  1.844  punti
      3.  Firenze  con  514  punti
      4.  Roma  con  464  punti . . . . sino a circa 400 città  (si consideri che l'opera è in Italiano).

     I bruschi mutamenti citati riguardano disfunzioni che si aggravano sino a raggiungere una "fase parossistica",  che prelude al loro superamento.
Nell'opera citata si legge :   « . . . i settori più a rischio,  relativamente agli effetti di tale "terremoto",  sono  il  mondo accademico,   il  mondo politico  e  le  gerarchie delle Religioni positive.   Tali settori, dopo la necessaria demolizione del sisma,  vivranno un'opera di ricostruzione conforme alle nuove esigenze dell' Evoluzione
In particolare,  in Italia,  il degrado della politica ha ormai raggiunto la sua fase parossistica,  che prelude a una sua  radicale mutazione.     Non ci sarà una "migliore Politica",  ma un' "altra Politica",  a noi sconosciuta.

     Una personale previsione (o un augurio).   Il termine Partito,  che richiama il concetto di divisione (Guelfi e Ghibellini dell'antica Firenze)  e  che sempre è indice di difesa di poco nobili interessi particolari,  cadrà in disuso.
Le mie aspirazioni politiche,  da sempre progressiste,  potrebbero trovare appagamento in una associazione dal nome  "Incontro Democratico".     Vi piace?   A me piacerebbe tanto.
Altri eventi necessari :   a.  Nascita finalmente di una Destra conservatrice degna dell' "altra Politica"   b.  Scomparsa del "Centro",  utile solamente a togliere sovranità  e  risorse al nostro Stato   a favore della Chiesa di Roma.

     Nella prossima lettera aperta diremo delle caratteristiche indispensabili a un Politico che ci rappresenti,  a prescindere dalle sue inclinazioni.

     Cordialmente,       Alberto Acquaro

____________________________________________________________________________________






"DANTE 2000" - Scrivania di lavoro di Alberto Acquaro

Sito a cura di Filarete S.r.l.